-

25 novembre 2016

Guardate questa mela: si chiama ”Red Love”

Questa che vedete è una mela un pò diversa dalle altre: presenta parti rosse anche nella polpa.
Si sta studiando la composizione delle antocianine nella buccia: l'analisi qualitativa delle antocianine della buccia non sembra, dagli studi condotti finora, mostrare caratteristiche diverse da quelle riscontrabli in una comune "Stark delicious".
Sapore?

aggiornamento del 14 gennaio 2017

Le valutazioni sensoriali svolte presso i Laboratori di Ricerche Analitiche e Tecnologiche su Alimenti e Ambiente dell'Università degli Studi di Milano (prof.Fernando Tateo e prof.Monica Bononi) non hanno evidenziato caratteri di particolare accettabilità per la mela ed hanno riscontrato invece parametri che metterebbero invece in luce una interessante possibilità di trasformazione del prodotto in derivati da destinare alla nutraceutica.